Il punto e la virgola

img_3599Il punto, sempre preciso e puntuale, si era abituato a chiudere ogni storia.
Con il tempo, non poteva più sopportare l’indecisione altrui.

La virgola, abituata a saltar qua e là all’occorrenza, aveva capito che stare in equilibrio tra due posizioni aveva, anche, i suoi vantaggi.
Si rammaricava, però, che, alla fine, finiva sempre tutto con un punto!

Decise, quindi, di sussurrare al punto qualcosa tra parentesi e, da questa dolce intesa, nacque il punto e virgola!

Il punto di domanda, stupito da tale strano comportamento, interpellò il punto esclamativo che, per lo stupore, si sgretolò in tanti puntini…

Svegliò, quindi, il trattino che, sdegnato per non essere stato informato, ci mise una croce su e nacque l’addizione!

Al meno nessuno pensò e, depresso per non essere stato considerato, si trasformò in un trattino basso_!

Ai due punti non restò che arrendersi ed aprirsi all’infinito…

Annunci

10 thoughts on “Il punto e la virgola

      1. Grazie! Io rido spesso di cose che mi saltan in mente all’improvviso…ma mi rendo conto che i miei scritti tendono ad essere più cupi…forse emerge una vena malinconica che mi accompagna sempre…

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...