Lacrime di sale

Lacrime di sale, briciole di speranza nel tormento del mio non appartenerti lascio che solchi di sangue incidano le ferite, apatia di sguardi confondono il tuo spazio con il mio tempo. Frammenti di me come nevischio spezzato via dal vento, nel silenzio del tuo allontanarti scheggio con morbosa avidità la mia spezzettata identità. Annunci

Brindisi

Brindiamo alle tradizioni che ci stordiscono più delle bollicine, un vuoto colmato dall’apparenza. Resisto tra le lacrime a riti non miei, non mi riconosco mentre salgo i gradini della discesa. Rotolo nell’abisso di una cieca ottusità, l’eco di un nuovo inizio ho sprecato anche questa volta.

Respiro

Respiro affanno tra la polvere del mio disinteresse. Soffio schegge di sogni tra le lacrime della mia disperazione.

Fragile

Troppo fragile per affrontare l’abisso del mio vuoto, mi sgretolo passo dopo passo non so dove potrò arrivare, le forze mi abbandonano attimo dopo attimo, lasciatemi annegare tra le lacrime della mia inquietudine.

Ed io resto qui

Mentre parti per il tuo viaggio, immagino la polvere che ti avvolge le scarpe, il vento che ti accarezza i capelli ed io resto qui ad ascoltare i tuoi passi allontanarsi, il vento mi asciuga le lacrime, il freddo congela il mio agire. Cala la nebbia che ti circonda di mistero mentre conquisti l’incertezza. Cala … More Ed io resto qui

Colpevole!

Colpevole di essere diverso in un ambiente di presunti affini, nel silenzio mi lacero di domande senza soluzione in attesa di un tempo che ha spezzato le lancette. Sorrido mentre lacrime di rabbia soffocano parole amare. Nella mente fisso il profumo di un’onda che spazzi via l’ipocrisia. (Immeritata umiliazione.)

Solo una risposta

Parole rotte, capovolte e stordite in un’eco senza direzione alcuna. Rimbombano nella mia testa, accanite e spietate. Immobile resto nella fragilità di una delusione che brucia. Pelle consumata al vento, meravigliato me ne sto di uno stupore spezzato da vuota insensatezza. Tragico epilogo di una storia non voluta. Triste manifestazione di una sensibilità ribelle. Cupa … More Solo una risposta