Vento di…oscurità

Silenzio, freddo, nebbia le parole si nascondono tra i labirinti del cuore. La mente vuota, non ho più pensieri, il vento me li ha strappati ed ora, vagano perduti nell’indifferenza della mia oscurità. Annunci

Perché scrivere?

Se scrivo riduco il pensiero che resta imprigionato in deboli parole. Se non scrivo il pensiero è oltre i confini perso nell’immensità di chi saprà trovarlo. Tu lo troverai?

L’età della vecchiezza

Lentamente sfoglio le carte consumate, poi tremante accendo una candela mentre i miei passi stanchi scuotono il silenzio della cattedrale. Singhiozzando mi dirigo verso l’altare. Vacilla il piede, tremano le mani, la voce si nasconde mentre, con fierezza, alzo la mia preghiera al cielo. Nella solitudine della mia vecchiezza sono queste, credetemi, le uniche parole … More L’età della vecchiezza

Arcobaleno

Silenzio di parole rumore di sguardi, il profumo della tua assenza mescola i colori della mia anima. Solo nero mi resta addosso, l’arcobaleno se ne è andato via con te!

Immanenza

Immerso nell’immanenza perenne non aspetto più le tue parole. Non avrebbe senso sperare che accada ciò che è già dentro di me. (Vorrei chiederti come stai ma chiudo gli occhi e immagino la tua felicità)

Come non detto!

“Come non detto”… Come se fosse possibile ritirare le parole che sono nell’aria! Sono ormai salpate prendendo una direzione, aggiustate dal vento, certo, ma una rotta l’han presa! Hanno abbandonato gli ormeggi; lasciato il porto non si possono più fermare. Che senso ha voler cancellare una scia nel cielo che ha già trafitto le nuvole … More Come non detto!

Parole e silenzio

“É stato bello, come sempre… Volevo solo dirti questo, anche se so che non spetterebbe a me farlo… Ma si è ciò che si diventa intrecciato a ciò che si è sempre stati … Per questo perdona la mia impulsività, io tenterò di accettare i tuoi silenzi.” (Quando le parole avvolgono il silenzio e il … More Parole e silenzio

Solo una risposta

Parole rotte, capovolte e stordite in un’eco senza direzione alcuna. Rimbombano nella mia testa, accanite e spietate. Immobile resto nella fragilità di una delusione che brucia. Pelle consumata al vento, meravigliato me ne sto di uno stupore spezzato da vuota insensatezza. Tragico epilogo di una storia non voluta. Triste manifestazione di una sensibilità ribelle. Cupa … More Solo una risposta

Contrariamente sinonimi

(La logica dell’insensatezza) Ermeticamente estroverso Manifestamente introverso Logicamente insensato Evolutivamente arretrato Trasgressivamente conformista Pessimisticamente ottimista Imprevedibilmente scontato Teneramente spietato Gentilmente maleducato Insensatamente motivato Distrattamente preciso Loquacemente conciso Tristemente gioioso Palesemente misterioso Generosamente avaro Confusamente chiaro Come questo elenco…di me stesso Che appar facilmente complesso, Indecifrabilmente evidente, Soddisfacentemente deludente!