La pozzanghera

img_4287Mi guardi dal basso divertita.
Ti guardo dall’alto stizzito.

Ho il fango sotto le scarpe e
schizzi di una passata tempesta sui pantaloni.
Distratto e avvolto nei miei pensieri,
mi sono immerso nel tuo mondo,
senza volere,
senza accorgermene.

E tu, attenta ad ogni passo,
conservi le impronte del mio cammino,
rinunciando ad un pò di te.

La prossima volta
ti passerò accanto, o forse no,
lascerò che tracce di te
mi accompagnino
per il resto della mia giornata.

Mi volto.
Sorrido
mentre osservo il tuo sapiente ricomporti.
Delle turbolenti onde del mio passaggio
non vi è più traccia.

Solo uno specchio
di acque tranquille
che racchiude la mia storia.

Annunci

10 thoughts on “La pozzanghera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...